Dopo Corbyn, Starmer l'europeista che vuole unire le anime Labour

Sir Keir Starmer è il nuovo segretario del Partito Laburista. Ha infatti stravinto l’elezione per decretare il successore di Jeremy Corbyn con il 56.2% dei voti contro il 27.6% della candidata corbynista…


Labour, ma quale disastro
Ormai la strada giusta
è stata tracciata

Alla fine tra una identità forte, ma primitiva ‒ la familia anglosassone ‒ e un programma socio-economico radicale marxisteggiante, gli inglesi hanno premiato, per ora, la prima, accantonando in modo secco…


Labour, se The Many
pensano come
se fossero the Few

Spesso la semplificazione diventa inevitabile, perché rinvia ai limiti della cultura prevalente della società in un dato momento storico. Così gli individui, di fronte ad una situazione di impotenza e di…


Corbyn estremista?
No, non doveva
riproporre il referendum

Innanzitutto vale la pena ricostruire un poco di storia pre-elettorale: dopo il referendum del 2016, alle vittoriose elezioni del 2017 e per un anno dopo di queste la posizione del Labour guidato da Corbyn è…


Salari

Il modello business del Regno Unito non sarà più lo stesso; riscriveremo le regole della nostra economia; i lavoratori devono essere parte dei board aziendali, per legge... dobbiamo far studiare i ragazzi…


Westminster boccia Johnson e per la Brexit si va verso un rinvio

Tutto il mondo è un palcoscenico, ma lo stesso Bardo avrebbe dovuto riconoscere che Westminster non conoscere rivali se si tratta di mettere su un bel dramma. A puntate, per di più. Boris Johnson è stato…


boris_Johnson_corte_suprema

Sberla a Boris Johnson
dalla Corte suprema.
Riapre il Parlamento

La decisione presa dei giudici britannici potrebbe aprire una crisi senza precedenti nel Regno Unito, poiché dà torto al primo ministro e, soprattutto, perché implica che abbia consigliato in modo fraudolento…


Boris Johnson sconfitto, slitta la Brexit

Il parlamento della Gran Bretagna non chiuderà per cinque settimane, perché resterà in seduta d’urgenza permanente, il primo ministro Boris Johnson ha perso la sua esile maggioranza di un seggio visto che un…


brexit westminster

Brexit a tutti i costi.
Il golpe di Johnson che sospende il parlamento

Quello che è avvenuto mercoledì in Gran Bretagna è estremamente grave e deve allarmare tutti i sinceri democratici in Europa. Un primo ministro senza la fiducia del Parlamento ha chiesto a un monarca in carica…


La Brexit diventa partito
ma non trascinerà la Ue
nel sovranismo

Un orco si aggira per l’Europa. O almeno tra i giornali, le tv e i mille rivoli della Rete. È Nigel Farage, il campione della Brexit, che con il suo partito poco fantasiosamente chiamato Brexit Party si…


Brexit alla deriva, l'ora della flextension per evitare l'uscita al buio

Se ne potrebbe riparlare fra un anno. Forse. Il primo ministro della Repubblica d’Irlanda Leo Vardakar ha detto che è “estremamente improbabile che un Paese dell’Unione Europea possa mettere un veto alla…


Brexit, May è stata estromessa
Decide il Parlamento

Con un voto drammatico e senza precedenti, il Parlamento britannico ha deciso di prendere il controllo sul processo legato alla Brexit, mentre tre ministri del gabinetto May si sono dimessi in disaccordo con…