Addio a Burgnich, segnò la riscossa
nella mitica Italia-Germania 4-3

Era l’uomo più improbabile per segnare quel gol. L’Italia stava sotto, 2-1 per la Germania Ovest (c’era ancora il Muro). Semifinale dei Mondiali del 1970, in Messico. 1-0 per l’Italia con gol di…



La superlega degli arroganti
è morta prima di nascere
ovvero: il calcio è una cosa seria

La Super League, come un ghiacciolo al sole di Dubai, si è praticamente liquefatta in 24 ore, defilate le squadre inglesi, pentita l’Inter. Ha cercato di resistere, come l’ultima raffica…



La Superlega, una Restaurazione mascherata da Rivoluzione

Quando si dice “coincidenze non fortuite”. Nelle stesse ore in cui la Juventus perde a Bergamo contro l’Atalanta complicandosi la strada verso un posto nella Champions League della stagione ventura,…



Juve out: misero esito
d’un complesso
di superiorità

L’agonismo, la “garra” (letteralmente: artiglio, ma anche determinazione, rabbia, termine spesso usato per i calciatori uruguaiani) non solo si possono ma si devono allenare. Questa Juventus che per…



Quanti Musa Juwara arrivano
ammassati sui barconi?

Musa Juwara era un profugo minore non accompagnato arrivato quindicenne in Italia su un barcone. Il 5 luglio 2020 ha segnato il gol del Bologna all’Inter in serie A. Viveva in Gambia, ora ha 19 anni.…



Il dolore di noi amanti del calcio che fu, nella nostalgia di un 11 anomalo

Già nel nome del suo paese natale c'era un segno d'eccezione: San Michele Extra, in provincia di Verona. È morto Mario Corso, come dire che è morto un artista. E di artisti veri e puri nel calcio e…



Stadio San Siro, abbatterlo o salvarlo?
Milano fischi la fine di un derby inutile

Lo stadio di San Siro, il celeberrimo “Meazza” di Milan e Inter, lo si potrebbe demolire. E' vero che gli ultimi progetti presentati nelle fantasie di scintillanti rendering ne prevedono il…