Clima e energia: alla prova
dei fatti i risultati del G20
snobbati dall’informazione

Nei giorni del 22 e 23 luglio si è svolta a Napoli una importante riunione del G20 su ambiente clima energia. A quanti italiani interessa? Quanti lo sanno? Poiché l’informazione, nel senso della…



Santoro, l’ennesimo
ritorno che fa
male alla RAI

“Ma noi non ti vogliamo qui solo come ospite… non più… con tutte le cose che hai da raccontare…”: l’altra sera, dal suo studio, Mentana stava portando a termine un’operazione complessa ma, sotto il…



Chiari, irrazionali, vaghi o fluttuanti:
il virus non ammette giochi sui numeri

Si è oramai compreso che un fattore essenziale della situazione pandemica in cui ci troviamo è la correttezza, semplicità e chiarezza delle informazioni che ci vengono fornite. Numeri chiari: I dati…



97 anni fa nasceva l’Unità di Gramsci
Quanto ci manca un giornale di sinistra?

Per chi non dimentica il 12 febbraio è un giorno importante. E’ la data di nascita di un mondo. L’atto fondativo di una testata che aveva un bel nome: l’Unità. Quel giorno del 1924, 97 anni fa,…



A Roma serve
un partito dell’interculturalità

A Roma c’è un fermento di iniziative di accoglienza e solidarietà con i migranti, non solo nelle scuole. Agiscono grandi e piccole associazioni, enti, fondazioni, alcune ben strutturate, altre più…



Il “caso Tridico” è
il caso dei populisti
Di Maio-Salvini-Conte

Se proprio esiste un “caso Tridico”, questo non ha nulla a che fare con l’attuale presidente dell’Inps, ma chiama in causa pesantemente il mondo della politica e dell’informazione. Meglio: ci dice…



Corfonavirus
Informazione e deformazione

Bene, stavolta ai raggi X passiamo non un paio di polmoni nei guai, ma un articolo. Le sottolineature sono le nostre. Titolo su La Stampa.it: 'L’eredità permanente del coronavirus: “Danni a polmoni,…



La scienza non balbetta
ma cerca risposte
coltivando il dubbio

Una mattina di primavera dell’anno 2020 ci siamo svegliati e abbiamo scoperto che anche la scienza ha dubbi. Ma guarda. Abbiamo scoperto che la scienza non è una macchina in cui basta inserire la…



Il valore della parola vittima
del coronavirus

In principio era il Verbo/ e il Verbo era presso Dio/ e il Verbo era Dio... Non sapessi che si tratta dell'inizio del Vangelo di Giovanni, pensassi ad un romanzo, direi senza imbarazzo che si tratta…



La retorica degli eroi
in corsia, “arma” di distrazione di massa

Un’analisi quantitativa condotta dal MIT, l’istituto di tecnologia del Massachusetts, sul linguaggio dei media e il COVID-19 ha rilevato come la parola “eroe” sia quella che ricorre con maggiore…



Epidemia, la pessima
prova dei media
ormai simili ai social

Nell’Italia in balìa del coronavirus, una delle battute ricorrenti, sui social e sui più blasonati mass media, è questa: “Nulla sarà come prima!”. L’affermazione si riferisce allo stile di vita e…



Coronavirus, trasparenza e informazione
per evitare la psicosi

Nelle ultime quarantott’ore la cronaca ci ha proposto qui in Italia due ordini di fatti (solo) in apparenza contraddittori. Stiamo parlando del virus battezzato SARS-CoV2, che causa la sindrome…