Boris Johnson

Migranti e Irlanda del Nord, Johnson ora rischia di pagare le sue vergogne

Boris Johnson non pensa che le regole dei comuni mortali valgano anche per lui. Non lo pensa in quanto è il prodotto peggiore di una classe dirigente selezionata per arroganza, privilegio e sicumera.…



A sorpresa la Lega chiede migranti, ma i diritti non possono aspettare

Contrordine: dalla "tolleranza zero contro l'invasione di migranti" si passa alla richiesta di un "aumento dei flussi dei lavoratori stranieri". Tutto avviene in casa Lega col ministro del Turismo…



Il rischio giallo-verde sulla battaglia
per i vaccini
per il Quirinale

Un fantasma si aggira per la politica italiana, già inghiottita da una crisi senza precedenti: sta rinascendo un asse giallo-verde? La preoccupazione potrà anche sembrare eccessiva, ma ci sono…



Joe Biden kamala harris 1

Il declino di Harris,
la grande speranza
dei democratici Usa

C’era una volta una madre che, rimasta vedova, aveva amorevolmente cresciuto i suoi due figli. Poi questo accadde: il primo se ne andò per mare ed il secondo divenne, poco dopo, vicepresidente degli…



Al confine della vergogna

Una piccola quantità di cibo e di acqua sta arrivando dalla parte bielorussa. I militari polacchi si rifiutano di dare aiuto anche ai casi più vulnerabili. Oggi sono stati distribuiti dei fogli per…



Perché nessuno potrà mai fermare
il grande movimento del mondo

Pianeta umano. Migrazioni e mescolanze del passato, del presente e del futuro. La geografia umana analizza il dove e il come della distribuzione della nostra specie in 150 milioni di chilometri…



Salvini assolve
l’assessore leghista
assassino

“Quanto tempo è rimasto all’interno del locale?” “Un secondo” “Disturbava gli altri avventori?” “No”. Così ho registrato il dialogo di ieri mattina tra il gestore (cinese) di un bar di Voghera e il…



La battaglia di Vasilica in nome di tutti
gli “orfani bianchi”

Sono chiamati “orfani bianchi”, sono i figli delle migranti provenienti perlopiù dai Paesi dell’est europeo, bambini lasciati con i nonni anziani, con un padre spesso disoccupato o separato dalla…



Immigrazione, è un imbroglio parlare di grande invasione

Quando nel 2000 s'istituì la giornata mondiale del rifugiato, le persone che rientravano in questa statistica erano poco più di 2 milioni. A distanza di venti anni quel numero è cresciuto…



Accoglienza

Le parole con cui la vicepresidente Kamala Harris invita i migranti dell’America centrale a non venire negli Stati Uniti sono molto deludenti. Primo, cercare asilo in qualsiasi punto del confine…



Passi avanti e criticità
nella legge che supera
i decreti Salvini

“Un primo risultato positivo, utile e importante per aprire un nuovo ciclo di riforme sull’intera gestione del sistema immigrazione in Italia. Crediamo che sia anche una nostra prima vittoria, sin…



Immigrazione, finalmente
archiviata la stagione
dell’intolleranza di stato

Io che di solito ho poca memoria per le date, ricordo invece molto bene quando Conte accettò l’incarico di guidare l’attuale governo, era il mio compleanno e trovai la coincidenza di buon auspicio,…