Tra le Alpi e l’Italsider, vita e morte di Guido Rossa che denunciò le Br

Era il 1979. Un anno prima, il 9 maggio, era stato ritrovato nel bagagliaio di un Renault rossa il cadavere di Aldo Moro, assassinato dalla colonna romana delle Br. Nel 1979 presidente della…



Guido Rossa, figlio del mondo del lavoro
e della sinistra che vinse il terrorismo

In occasione del quarantesimo anniversario della morte di Guido Rossa assassinato dalle Brigate Rosse, la Fondazione Di Vittorio, la Camera del Lavoro di Genova e il Sindacato dei pensionati della…



Guido Rossa, 40 anni dopo l’assassinio
alcuni punti oscuri ancora da chiarire

La mattina del 24 gennaio 1979, a Genova, Guido Rossa - 43 anni, operaio all'Italsider, sindacalista della Cgil e militante del Pci - era appena salito sulla sua Fiat 850. Fu ucciso da tre sicari…



La parola comunista
usata a sproposito
da terroristi e Salvini

Era da tempo che non si sentivano risuonare con tanta frequenza e con tanta grossolana soddisfazione le parole “comunista”, “comunisti”, “comunismo” (cui aggiungere i sinonimi “rosso”, “rossi”,…



25 aprile, da Togliatti a Pertini le parole della libertà

Il 25 aprile del 1945 le insurrezioni partigiane pongono fine, alcuni giorni prima dell’arrivo delle truppe alleate, all’occupazione nazifascista di Milano e Torino, liberate dopo Bologna e prima di…



In morte di Guido Rossa, operaio comunista, ucciso trentanove anni fa

Il 24 gennaio 1979, otto mesi e mezzo dopo l’assassinio di Aldo Moro, le Brigate Rosse uccidono a Genova Guido Rossa, iscritto al Pci e delegato sindacale della Fiom, membro del Consiglio di fabbrica…