claudio visani

La notte della politica e la luna nera.
Il primo romanzo di Claudio Visani

"Il 12 è il numero del mio destino. Il 12 novembre 1985 sono nato. Il 12 gennaio mi sono separato da Anna. Il 12 agosto ho fatto l’amore con Erika. Il 12 maggio ho conosciuto Marina. Nel giorno 12 di…



Catastrofi

Non c'è una guerra che sia finita bene e non c'è luogo in cui la democrazia sia stata esportata con le armi. Siamo dovuti partire da ogni Paese occupato con i blindati e il costo politico della fuga…



Perché “esportare la democrazia”
si è rivelata una clamorosa illusione

L’“esportazione” della democrazia - dai Paesi che ne sono dotati verso quelli considerati bisognosi di “importarla” - è stata finora un fallimento, a giudicare da ciò che accade. E lo è anche a…



Fermiamo
la vendita di armi
alla Coalizione Saudita

Dopo aver fermato la vendita di bombe e missili all’Arabia Saudita, che li aveva usati contro minori e civili nella sua guerra in Yemen, ora Save the Children lancia una petizione per fermare la…



Torto e ragione

E poi ti dicono “tutti sono uguali tutti rubano nella stessa maniera” ma è solo un modo per convincerti a restare chiuso in casa quando viene la sera Però la storia non si ferma davvero davanti a un…



Il grande fiasco della guerra, non si piange per le donne afghane

Si dice che la verità sia la prima vittima della guerra, e questo è certamente accaduto quando gli americani invasero l’Afghanistan. Ma spesso dopo alcuni lustri i media ricostruiscono correttamente…



Nel caos del covid
prosegue
il riarmo nucleare

Una serie di crisi regionali e l’imperversare della pandemia Covid-19 monopolizzano comprensibilmente l’attenzione dei mass media; ma poco si parla di una questione che dominava le preoccupazioni…



Dietro le mascherine,
un giorno di festa
nonostante tutto

Immagino decine o centinaia di colleghi giornalisti di quotidiani tv siti, dell’universo mondo della comunicazione e dell’informazione, appostati all’ingresso delle scuole, in attesa alla uscita…



“Notturno” di Rosi: concentrato di realtà
nel quale vorremmo poterci orientare

Alla Mostra di Venezia è passato in concorso “Notturno” di Gianfranco Rosi. Era probabilmente il film più atteso del festival. Dopo un Leone d’oro veneziano per “Sacro GRA” e un Orso berlinese per…



Il virus ha ucciso anche il Palio
ma Siena sa come colmare l’assenza

A mezzogiorno in punto, stamane, due luglio, non rintoccherà Sunto, il campanone che dalla sommità dell’alta torre del Mangia che domina la Piazza, con i suoi rintocchi chiama ai riti collettivi.  Li…



ecosistema

Non siamo in guerra

Questa non è una guerra, noi non siamo in guerra... La guerra necessita di nemici, frontiere e trincee, di armi e munizioni, di spie, inganni e menzogne, di spietatezza e denaro. La cura invece si…



De-escalation?

Il presidente Donald Trump ha deciso mercoledì che togliere il piede dal gas nel conflitto in rapida escalation tra Stati Uniti e Iran era la mossa giusta(...) Quindi, per oggi, Trump ha preso la…