Come e perché “Bella ciao” scalzò
l’inno dei partigiani “Fischia il vento”

Le abbiamo viste le facce oneste e un po’ turbate di quelle persone, costrette a cantare “Bella ciao” per la strada dopo che qualche autorità (un sindaco, un dirigente scolastico, un funzionario…