Le destre vincono senza l'argine della sinistra

Sì, è vero: l’Italia è diventata cattiva. Più cattiva di come lo era dieci anni fa, quando nessuno avrebbe immaginato un uomo che andasse in giro avvolto nel tricolore a sparare ai “negri”. E’ vero, le cose…


Se Grillo manda in frantumi la sinistra

Bisognerà pure che qualcuno ammetta, tolga il cappello e riconosca un dato incontestabile, politicamente parlando: in questo arruffato quadro nazionale, l’unico fatto certo fin qui è la vittoria di Grillo.…


Caro Grasso, ma su che cosa si dialoga
con Di Maio?

Ci sono tante ragioni per cui lo ius soli non è legge e 800 mila minori figli di immigrati regolari continuano a restare stranieri. Ma ce n’è soprattutto una: la contrarietà dei 5 Stelle. Con il loro voto…


Basta con le vane
promesse elettorali

Chi promette il mare e chi promette il monte. E chi promette mari e monti. La campagna elettorale appena cominciata rischia di essere la più brutta e la più imbrogliona della nostra storia recente. In appena…


La veronica
a cinque stelle

Ora, almeno, il simpatizzante di sinistra sa cosa votare, nel caso sempre più frequente la partita elettorale locale si giochi tra l’iper-destra classica e la nuova destra estrema che fa capo a Grillo. Il…