Governo Draghi, la spaccatura M5S
può cambiare la storia del Movimento:
finisce l’era delle fomule facili?

Silenzio. Tutti i partiti si affrettano a dire la loro sul governo presentato da Draghi al Quirinale, tranne loro, i cinque stelle. Loro zitti per un tempo notevolissimo, quasi una voragine di…



Il superministro verde
è una svolta e una sfida
da raccogliere

Una geniale mossa tattica di Beppe Grillo per giustificare davanti al popolo cinquestelle la scelta del movimento di partecipare al governo Draghi? Una “furbata” dello stesso Draghi per assicurarsi…



Sovranisti divisi

L’odore dei soldi,
la svolta opportunista
di Matteo Salvini

Un bel giorno di sole di quarant’anni fa, questa è storia ormai, affissi ai platani della circonvallazione di Milano comparvero dei manifesti , scritta blu scuro su bianco, che urlavano: “Roma…



Renzi e i suoi quattro
amici. Nemici
dei diritti umani

Prima derubricati dai maggiori giornali a prodotto di comune venalità sulla quale al più sorridere, quindi frettolosamente dimenticati, i salamelecchi di Matteo Renzi al principe ereditario saudita…



salvini

Caro Pd, di’ una cosa
di sinistra: mai
al governo con Salvini

E’ vero che in questi anni ci siamo abituati a vedere tutto e il contrario di tutto, con rocamboleschi cambi di scena e di abito che nemmeno Fregoli sarebbe stato in grado di compiere a questa…



Tweet

Salvini sovranista dovrà spiegare ingresso in governo europeista tanto quanto un lupo che entra in un gregge dovrà spiegare di averlo fatto perché diventato vegetariano. Gianfranco Pasquino  …



Ma ora la sinistra deve
per forza piegarsi
al dominio dei tecnici?

“Ma se io avessi previsto tutto questo, dati causa e pretesto, le attuali conclusioni”, cantava Francesco Guccini in quella bellissima ballata che è L’avvelenata. Ma nel caso della crisi di governo…



La politica sulla nostra pelle
Il calendario degli operai Whirlpool

Quasi non me ne ricordavo più. E' arrivato il calendario dei lavoratori della Whirlpool di Napoli, quello con gli operai a torso nudo, una specie di Full Monty partenopea. Si intitola “Sulla nostra…



Senatore Renzi,
il nuovo Rinascimento non è in Arabia

Ci sono due o tre cosette che Renzi avrebbe fatto bene a ripassare, come si faceva una volta con i Bignami prima del compito in classe sui Promessi sposi che ti eri ben guardato dal leggere. Ecco,…



Se il Giorno
della Memoria diventa
una brutta premonizione

E’ un giorno triste, con segni di brutta premonizione, questo “Giorno della Memoria” che avviene a vent’anni dall'istituzione della legge. Ricordo che molti miei colleghi democratici ( mi riferisco…



L'”alternativa
del diavolo”, rischio
per l’esistenza del Pd

1. Quando nell’estate del 2019 scoppiò la crisi ad opera del capo della Lega Matteo Salvini, proprio su strisciarossa sostenni che bisognava andare alle elezioni, ed evitare soluzioni pasticciate. Lo…



La nave del governo va
ma il mare è in tempesta
Serve subito una rotta

La nave del governo va, verrebbe da dire evocando una metafora in voga ma non sempre fortunata nel passato. Ma va in un mare che se non è in tempesta, poco ci manca. Il governo Conte ha avuto infatti…