Globalizzazione

Dappertutto essa deve ficcarsi, dappertutto stabilirsi, dappertutto stringere relazioni. Sfruttando il mercato mondiale la borghesia ha reso cosmopolita la produzione e il consumo di tutti i paesi.…



Rivolta della “gente”
o ribellione
delle “élite”?

L’intervento di Alessandro Baricco sulla Repubblica dell’undici gennaio si propone di sintetizzare l’insieme dei mutamenti che stanno caratterizzando le democrazie occidentali negli ultimi anni,…



Perché Marx parla ancora a noi
e non si fa mettere in soffitta

Nel bicentenario della nascita stiamo facendo ancora una volta i conti con la vitalità del pensiero di Marx. Senza partiti e organizzazioni di massa che si rifacciano alle sue idee, senza più i…



Democrazia: la sovranità
al popolo
ma quale popolo?

L’Unione europea non è ancora uscita dal tunnel della crisi il cui inizio viene normalmente fissato il giorno del black Monday quando il fallimento della Banca Lehman Brothers trascinò prima le borse…



Razionalità

I tormenti e le angosce del mondo globale fanno sì che rinascano i fanatismi, le paure, le peggiori condizioni nelle quali possono sorgere i conflitti più mortiferi, le peggiori regressioni…



La Fca dopo Marchionne, 30.000 operai a scrutare l’orizzonte tra Cigs solidarietà e l’ombra di Trump

Il “segnale” (pessimo) sarebbero state le dimissioni del responsabile per l’Europa delle attività del Gruppo, Alfredo Altavilla, arrivate il 23 luglio, subito dopo l’ascesa al trono di Michael…



Come resistere
ai tempi bui

Perché la sinistra, in forme diverse nei vari paesi, ma in maniera nitida ed estrema in Italia, ha perduto base sociale, attrattività ideale, credibilità e forza politica?  Su questo interrogativo,…



Napolitano: il voto ha travolto certezze e aspettative

Pubblichiamo il discorso che Giorgio Napolitano ha pronunciato aprendo i lavori della prima seduta del Senato eletto con il voto del 4 marzo. Si è trattato di un discorso non formale, nel quale l'ex…



Un nuovo partito contro lo sfruttamento

Il voto del 4 marzo indica una chiara volontà di cambiamento. Infatti 5stelle incrementano di oltre due milioni di voti i precedenti otto milioni e mezzo e la Lega passa da circa un milione e…



Chi si occupa del futuro industriale dell’Italia?

La ripresa dell’attività industriale dopo un decennio di difficoltà è alla base del miglioramento dell’economia italiana nell’ultimo anno e della revisione al rialzo da parte del Fondo Monetario…



L’alleanza tra scienza e umanesimo
ricetta di democrazia

«Scienza e umanesimo, un’alleanza?». È il titolo del convegno organizzato in Senato da Sergio Zavoli, presidente della Commissione per la Biblioteca e l’Archivio Storico di questo ramo del…



Futuro

Malgrado le incertezze del presente, malgrado l'aggravarsi dei problemi planetari, un'élite tecnocratico-economica crede alla crescita continua e fonda il suo ottimismo sulla crescita delle sue…