La politica di Orban
sui migranti: illegali?
Muoiano di fame

Il governo ungherese fa morire di fame i richiedenti asilo cui rifiuta l’ingresso nel paese. Uccidere rifiutando il cibo: sembra una storia che viene dal buio del passato, dalle spaventose crudeltà delle…


Avanti e indré, avanti e indré, la politica che bel divertimento

“Avanti e indrè, avanti e indrè, che bel divertimento…”. La canzonetta di Nilla Pizzi, (1949) potrebbe prendere il posto del “canto degli italiani” come inno del momento attuale. Non a caso, la rissosa…


Salvini boccia l'Onu sulle migrazioni
e Conte si piega al Gran Capo

"I fenomeni migratori con i quali ci misuriamo richiedono una risposta strutturata, multilivello e di breve, medio e lungo periodo da parte dell'intera comunità internazionale. Su tali basi sosteniamo il…


E ora c'è pure
l'anticomunismo fancazzista

L’Italia è il paese con il maggior numero di vittime del comunismo. Non di quello che ha governato buona parte del mondo fino all’89. Ma del comunismo che è venuto dopo, quello che, con acuta intelligenza,…


Armi per tutti:
la deriva americana
di Lega e destra

Il ministro dell’Interno Matteo “Benito” Salvini, dopo avere ordinato di fermare i migranti sul celeberrimo bagnasciuga, per tirare fuori gli istinti più bellicosi dei suoi adepti continua, è il caso di…


A destra arriva Tajani
e Salvini bacia il rospo

Tanto tuonò che piovve: dopo aver fatto uno spericolato slalom tra l’evidenza di quello che voleva e la reticenza di quel che non diceva, Silvio Berlusconi ha rotto gli indugi e ha fatto il nome di Antonio…


L'eterno ritorno
del Cavaliere

A volte ritornano. Senza disturbare la prosa di Stephen King, basta fare un sacco di promesse (che in una terra sofferente come la Sicilia è operazione assai facile), addentare arancini e fette di torta alla…


Berlusconi e gli altri
l'ora della crisi

Non gonfia le vele della flotta di centrodestra il vento in poppa che dovrebbe spingerla verso una sostanziosa affermazione alle ormai prossime elezioni politiche stando a studiosi, analisti e sondaggisti, che…


I parenti serpenti
del centrodestra

Un po’ come capitava (capita?) nei matrimoni d’interesse decisi a tavolino per necessità o strategia. Destinati a finire prima ancora di cominciare ma celebrati da protagonisti e famiglie come un legame…