Gino Strada

Emergency contro la guerra, ancora. Grazie Gino, continuiamo noi

Una dichiarazione di debito. E una promessa. Grazie Gino, continuamo noi. Gino Strada ci ha lasciati quasi un anno fa, era il 13 agosto. Per molti c'è ancora, con la sua coscienza, con il suo rigore,…



Contro la guerra

In un mondo in cui miliardi di esseri umani nascono schiavi e diseguali, non ci sono diritti per tutti, ma privilegi per pochi. E la guerra è il simbolo di questo mondo di umani senza diritti, a…



La guerra

La guerra piace ai politici che non la conoscono. (...). La guerra piace a chi ha interessi economici, che se ne sta ben distante dalle guerre. Che sia contro il terrorismo, per la democrazia o i…



La guerra è come le mine antiuomo, crea odio tra i popoli

Il fondatore della Comunità di sant'Egidio ha partecipato alla trasmissione "Che tempo che fa" di Fabio Fazio su Rai3. Ecco cosa ha detto. Il tema dei profughi è prioritario. Sono d'accordo con Gino…



Strada e Liberatori, due alfieri
del Capitale Morale

Ci sono persone mirabilmente “divisive”, per usare un termine che destra e maestrini del benpensare in equilibrio sulle macerie del nostro incerto Occidente, amano utilizzare come timbro per uomini…



La lezione di Gino Strada: sconfiggere le guerre con la solidarietà

Non era così vecchio, Gino Strada. Portava però con fatica i suoi anni. O almeno così pareva, a vederlo in televisione. Sembrava che fosse logorato da tutte le sofferenze del mondo e che gli fosse…



Sanità pubblica

Si è preferito sostenere la sanità privata. La gente ha perso la speranza di rivedere una sanità pubblica che funzioni. E poi ci sono le infiltrazioni della criminalità organizzata. Diciamo che sono…



Cuba

Cuba produce l'unico vaccino anti Covid pubblico: finanziato, sviluppato e prodotto interamente dallo Stato, diventando l'unica nazione autonoma in tutto il mondo. Inoltre si prepara a distribuire…



Eppure la Calabria
nonostante tutto
oggi può sperare

Le due ondate epidemiche hanno “spiaggiato”, esposto con crudele evidenza il punto di massima dolenzia della Calabria: la sanità, paradigma di un assetto politico-amministrativo chiaramente fallito.…