Ma per contare
le donne devono fare
come gli uomini?

Non è una mera questione di quote. Le donne che pure l’hanno posta negli anni per cercare di ottenere una rappresentanza altrimenti negata,  lo sanno bene che non è il genere femminile che garantisce…



universitari

Tutti i guasti
di un’università
per pochi

L’Università non è un obbligo, nel senso che non si è costretti a prendere una laurea. Però, tutti sostengono che maturare un percorso di studi in ateneo consenta di migliorare sé stessi e il proprio…



Scuola, senza la memoria
l’educazione civica
non può esistere

Basteranno 33 ore di “educazione civica”, rubacchiate qua e là al monte ore delle scuole, per rendere gli italiani un po’ più civili e beneducati? Speriamo, ma in realtà è una leggina furba e un po’…



Don Milani e la “lettera sovversiva”:
a scuola serve ancora quel messaggio

Un adolescente di oggi, in un liceo italiano, protesta contro i test Invalsi: strappa il codice a barre e scrive sul test: “io mi chiamo Giovanni Verdi e non sono un numero”; poi su un foglio bianco…



La scuola non insegua
standard europei dannosi

Sono da sei anni come insegnante in Belgio nella parte francofona, quella Wallonie che culturalmente appartiene alla lingua neolatina. Non posso da qui misurare quotidianamente lo sfascio che la…



Il mistero Maroni riapre la sfida per la Regione

Devono essere davvero molto importanti i “motivi personali” che hanno spinto Roberto Maroni a rinunciare alla corsa per la conferma alla guida della Regione Lombardia. Una vittoria che, dati alla…