Fuga

  Come si desidera a volte poter scappare dall’insulsa monotonia dell’umana eloquenza, dalle frasi sublimi, per cercare rifugio nella natura, apparentemente così silenziosa, oppure nel mutismo…



Lo dico da “sfollato”:
i doveri civili
non sono un optional

Sono uno “sfollato”. “Sfollato” lo si diceva di chi, donne e bambini, in tempo di guerra lasciava le città, come Milano appunto, per rifugiarsi in campagna, in una campagna al sicuro dai…



Eroi del deserto
Non clandestini

E stanotte mentre sto aggiornando il diario, chiuso nel sacco a pelo con la mini torcia elettrica stretta tra il collo e la spalla, sento che sono in balia dell’immenso fiume di braccia. Mi accorgo…



La fuga, la perdita, l’esilio:
il “viaggio di dentro” di Lisa Ginzburg

Scappare, fuggire, ritrovarsi in esilio. Abbandonare il paese d’origine e poi perderlo per sempre. Perdere più che il paese l’origine, il punto di partenza all’interno di una fuga che perde anche il…