Il decreto anti-rave mina il diritto di riunione

Il primo decreto legge varato dal Governo guidato dalla premier post-fascista Giorgia Meloni ci fa sapere che in Italia esiste «la straordinaria necessità ed urgenza di introdurre disposizioni in…



meloni

Governo Meloni, la reazione al potere con ministri inadeguati

L’alto profilo si è perso nei meandri degli equilibri difficili di una coalizione forte solo nei numeri. I tecnici di rango hanno scelto di restare dove sono in attesa di proposte più interessanti.…



La campagna elettorale di Berlusconi cartonato: così non vede, non sente, non parla

“Oggi al gazebo di Forza Italia a Genova è voluto venire per forza anche lui”. Il lui a cui fa cenno la giuliva senatrice Licia Ronzulli, la battagliera prima linea al femminile dei consiglieri…



Berlusconi, l’autunno
del patriarca
e il sogno del Quirinale

Silvio Berlusconi può diventare presidente della Repubblica? La domanda circola nel mondo politico, nelle anticamere delle istituzioni, nelle stanze dell’informazione come se fosse una provocazione o…



Milano, la destra
promette più traffico
e centri commerciali

“L’anti Sala? Vi stupiremo”. Lo ha promesso l’altro ieri Silvio Berlusconi ai lettori del Giornale (titolo a piena pagina della cronaca milanese) e ai suoi compagni riuniti in assemblea. Come si fa a…



Film Commission,
la destra lombarda
buonista (con gli amici)

La Giunta della Lombardia, guidata dal celeberrimo presidente leghista Attilio Fontana, ci rinuncia. A cosa? Alla costituzione della Regione come parte civile nei vari processi connessi all’inchiesta…



E se Epifani cedesse
il seggio alla dirigente più legata alla Sicilia?

Abbiamo alfine scoperto che, dopo tutto quel che s’è visto in questi ultimi, travagliati anni, a sinistra c’è chi vorrebbe tornare a cinguettare, pardon dialogare, con Silvio Berlusconi e quel che…



Mozione Segre, geografia morale di un paese
senza memoria

La senatrice Liliana Segre mi pare abbia dimostrato una considerevole cautela (ma si potrebbe dire una considerevole signorilità) nel dichiararsi “stupita”, solo “stupita”, dall'astensione di…



Quel che manca
ai democratici
è un profilo riformatore

Il voto regionale umbro ci dice che l’inversione di tendenza negli orientamenti elettorali ancora non c’è stata e che il centro destra mantiene la sua prevalenza su PD e 5stelle. L’Umbria è stata…



L’ambizioso Conte-2 ha la fiducia alla Camera. Contro, Salvini e il braccio teso di Forza Nuova e Casa Pound

“Sorda e grigia” è diventata per qualche ora la piazza di Montecitorio mentre nell’aula che la sovrasta Giuseppe Conte, il presidente del Consiglio del neonato governo, il sessantaseiesimo della…



Finché c’è Casaleggio
sono un azzardo
le intese strategiche

Ma allora: la sinistra, il Pd, devono cercare l’incrocio con il Movimento Cinque Stelle pur di costruire un’alternativa alla destra estrema ora al governo, oppure conviene che si guardino bene…



Figli e figliastri, Ramy ha vinto la lotteria della cittadinanza

“Se un ragazzino di 13 anni fa un gesto importante, in via eccezionale si può dare un riconoscimento. Ma l’Italia è già il Paese che dà più cittadinanze di tutta Europa” (Matteo Salvini , 24 marzo).…