Dov’è la sovranità? Riflessione
a margine della crisi

Lo svolgimento e la conclusione della crisi di governo pone interrogativi di fondo su cosa è la democrazia italiana. Draghi presiede un governo arlecchino ma con il verde, il rosa e il rosso assai…



Draghi prepara
la Grande Ristrutturazione

Dopo aver incassato la fiducia dal Parlamento, con un fortissimo consenso, il governo Draghi deve affrontare subito le emergenze del Paese. C’è da preparare e realizzare velocemente il piano…



Non c’è spazio per i sovranisti
nel perimetro europeo di Draghi

“Sostenere questo governo – ha precisato Mario Draghi – significa condividere l’irreversibilità della scelta dell’Euro, significa condividere la prospettiva di un’Unione europea sempre più integrata…



Ruolo pubblico
e trasparenza,
il whatever it takes
del vaccino

Non si scia fino al 5 marzo, ha decretato il ministro della sanità. Nonostante le minacce di Salvini che aveva chiesto l’intervento del neo presidente del consiglio Draghi per frenare le…



Draghi: Europa, etica
e lotta alla pandemia
“L’unità è un dovere”

L'Europa, certo: anche perché senza l'Europa c'è pure meno Italia. E la lotta alla pandemia, il vero nemico di tutti. E il sostegno a chi è in difficoltà, a cominciare dai giovani, dalle donne e da…



Nasce il gruppo “europeisti”, ma chi sa cos’è l’europeismo?

Nel tentativo di consentire la nascita di un Conte-ter sostituendo al Senato la componente di Italia Viva è nato il nuovo Gruppo parlamentare “Europeisti-MAIE (Movimento Associativo Italiani…



Attacco di Naval’nyj,
la Versailles di Putin
infiamma la Russia

Novanta milioni di visitatori per la Versailles segreta che Aleksej Naval’nyj denuncia come proprietà del presidente Putin. Vladimir Putin si fa intervistare, senza cravatta, colletto sbottonato, dal…



Nawal con i migranti
sulla rotta balcanica
“Qui l’umanità è perduta”

“Immaginate di avere una madre, una sorella, un figlio, un neonato su una strada del genere, percorrere chilometri e chilometri, per poi essere respinti da una polizia di frontiera che, senza alcuna…



migranti, rotta balcanica

I dannati dei Balcani
perseguitati
dal gelo e dalla ferocia

Sono i militari croati a organizzare le squadracce che picchiano, frustano, respingono i migranti che vengono dalla Bosnia Erzegovina. Botte, calci, a volte stupri con rami d'albero o marchi con…



Tutti i Giulio stritolati
da Al Sisi e troppi
silenzi colpevoli

Al commento giustamente sconsolato di Oreste Pivetta sull’assassinio di Giulio Regeni non ci sarebbe molto da aggiungere, se non che non era necessario attendere le carte della magistratura per…



Omicidio Regeni:
serve durezza
per avere giustizia

A leggere della fine di Giulio Regeni, così come è stata ricostruita attraverso alcune testimonianze dai magistrati di Roma, capita di vivere un dolore incredulo per la ferocia degli aguzzini, per…



Giscard d’Estaing visto da vicino:
un europeista, ma con qualche freno

Parafrasando gli scritti di Giulio Andreotti potrei dire di Valéry Giscard d’Estaing: “visto da vicino”. Sono stato eletto segretario generale del Movimento europeo internazionale – una rete di…