Da Erdoğan offesa
a una donna e schiaffo
ai valori dell’Europa

Qualcuno dice che bisognerà vedere che cosa succederà nelle prossime ore. Se Recep Tayyip Erdoğan licenzierà il capo del cerimoniale della presidenza della Repubblica sarà il segno della volontà di…



La sedia

Occorre un’analisi più profonda alla luce della quale emerge un verità sconcertante: si siede chi ha la sedia. Chi non ce l’ha? Chi non ce l’ha è costretto a stare in piedi. Se ne deduce che…



La guerra di Erdoğan contro le donne. Via la Convenzione

E alla fine lo ha fatto davvero. Il governo turco ha annunciato il ritiro dalla Convenzione di Istanbul contro la violenza sulle donne, un accordo di cui la Turchia era stata prima firmataria nel…



Se l’Islam violento
è il fantasma
dell’Occidente

La catena di attentati islamisti in Francia è una piccola/grande catastrofe che ci spiega quanto stiamo camminando lungo un sentiero già accidentato che mostra sempre nuove, pericolose faglie. Le…



Scontro Macron-Erdoğan:
la Francia non cede
sulla libertà di pensiero

Altre tre vittime del fondamentalismo islamico in Francia: a Nizza, già devastata da una immane strage nel 2016, un ragazzo tunisino di 21 anni, sbarcato pochi mesi fa a Lampedusa, ha massacrato tre…



Avvocati in sciopero
della fame contro
la repressione turca

Uno sciopero della fame a staffetta contro la violazione dei diritti in Turchia, una resistenza non violenta che parte da Mga – Sindacato nazionale forense. Avvocati, attivisti, semplici cittadini in…



Ebru Timtik, morire
nel carcere di Erdogan
nel silenzio dell’Europa

Dopo il cosiddetto golpe del 15 luglio 2016, sessantamila persone sono state arrestate, interdette o sollevate dai pubblici uffici come se questa lista fosse già pronta negli uffici del dittatore…



Turchia , l’infamia
dei bambini-soldato
in guerra in Libia

Fra gli orrori della guerra in Libia, che l'occidente pare aver dimenticato, c'è anche l'uso dei bambini-soldato. Una strategia infame, contraria alla civiltà e a tutte le convenzioni internazionali,…



Orbán ha perso
la partita con il virus ma ancora non lo sa

Sembra una favola e purtroppo non lo è. Mentre c’è chi nel virus lotta fra la vita e la morte, c’è anche chi approfitta della emergenza per farsi eleggere capo supremo di un paese. Non stupisce tanto…



“Noi abbiamo posto”, dal nord Europa mano tesa ai profughi siriani

Sono molte le città europee che, attraverso le dichiarazioni dei loro sindaci, le delibere dei consigli comunali e manifestazioni di cittadini, vogliono accogliere i profughi siriani vittime di anni…



Coronavirus e profughi
sull’Europa si abbatte
la tempesta perfetta

Si prepara sull’Europa la tempesta perfetta. Provate solo ad immaginare che cosa si scatenerebbe nell’opinione pubblica già stordita dal panico per la diffusione dell’epidemia se si dovesse sapere…



Fra le trame di Erdoğan
e Trump contro l’Europa
ha ancora senso la NATO?

Nella gran quantità di commenti, analisi, interpretazioni e sofismi che dilagano sui media a proposito del ruolo che nella crisi libica stanno giocando la Russia di Putin e la Turchia di Erdoğan c’è…