Lettera a Draghi:
“Ristori per chi
ha perso meno del 30%”

I giovani, si sa, come gli adulti, non sono tutti uguali e, mentre qualcuno vive la sua età senza eccessivi sacrifici, qualcun altro è costretto a rimboccarsi le maniche e a lavorare, magari, anche…



Cresce la povertà:
dietro quei numeri
ci sono persone

Nello svolgere egregiamente il proprio lavoro, l'Istat ci ha opportunamente inondato di dati sulla povertà in Italia nel 2020. Sono dati impressionanti per la crescita assoluta e qualitativa di…



Iniquo

Le estreme disuguaglianze di reddito e ricchezza che si osservano nel mondo non sono solo negative in sé. Ancor più lo sono perché generano conseguenze miserrime sul terreno della salute, della…