Sarah

Sarah Hegazi, attivista lesbica suicida dopo le violenze subite in carcere in Egitto L'omofobia è una forma di apartheid. Com'è possibile lottare contro il razzismo e non contro l'omofobia? Noi abbiamo lottato…


Le armi all'Egitto
Dimenticare Regeni
e l'onore dell'Italia

Se c’è una cosa su cui tutti i governi italiani (e non solo) appaiono spessissimo concordi, è questa: bisogna vendere in giro per il mondo armi da guerra piccole, medie e grandi, a man bassa. Senza…


Giulio e gli altri

Ci sentiamo traditi. Le navi e le armi che venderemo all'Egitto serviranno per perpetuare quelle violazioni dei diritti umani contro le quali abbiamo sempre combattuto. L'abbiamo detto dal principio: la nostra…


La crisi libica
e la miopia
del governo

Il tiro di mortaio che nei giorni scorsi ha sfiorato la nostra ambasciata in Libia è stato un avvertimento, che ha convinto la Farnesina dell'opportunità di far rientrare in Italia tecnici e personale…


Fausta Cialente e Radio Cairo
La sfida di una scrittrice libera

È un libro un po’ “rubato” quello che Serena Palieri ha scritto sul diario personale che Fausta Cialente tenne dal 1941 al 1947, anni in gran parte trascorsi al Cairo, a lavorare nella radio italiana…


Giulio Regeni, 17mila ore senza verità

Forse non vale solo per noi, ma talvolta penso che la storia italiana degli ultimi decenni è fatta di verità che mancano. Lutti e verità che mancano. Verità che mancano, lutti ancora più dolorosi. La verità…


Verità

Spesso si parla di Giulio come di un "caso". Ma Giulio era una persona, non un caso. Giulio era un giovane uomo di questi tempi, era avanti su certe cose. Di giovani come lui, di Giuli e di Giulie, ce ne sono…