Bombe su Babij Jar, la Russia attacca la memoria dell’Olocausto

Trentatremilatrecentosettantuno. Dobbiamo allo scrupolo burocratico di un certo Otto Rasch, all’epoca generale della Wehrmacht e comandante della Einsatzgruppe C, se sappiamo esattamente quanti ebrei…



Perché sarebbe utile al mondo un Giorno per ricordare tutti i genocidi

Cara strisciarossa, due parole sull’intervento di Guido Sannino (Giorno della memoria, si può declinarlo nelle diverse realtà?) in risposta e arricchimento dell’articolo a mia firma. Tema: la Shoah e…



L’epoca più vergognosa

Gentile Sindaco di Anzio, sarei tornata volentieri per il Premio per la Pace nella sua città se non avessi saputo che è stata negata la benemerenza ad una mia correligionaria, Adele di Consiglio,…



Giovani

Tocca ai più giovani passarsi tra loro una parola d'ordine, quella di un sacrificio coraggioso, di essere, finché non avremo un vaccino, come Enea che porta sulle spalle il padre Anchise. Sarebbe un…



Se i negazionisti si nascondono anche a sinistra

Siete in un grande supermercato, nell’orario di punta. È un luogo familiare a tutti. Ci sono varie persone in fila davanti alle casse, un centinaio. Tutta gente che appare tranquillamente normale.…



il boicottaggio dei negozi ebraici

L’antisemitismo spiegato
a un avvocato negazionista

Non solo negli ambienti ebraici si manifesta un certo allarme per il risorgere in Europa di un antisemitismo che a partire dal secondo dopoguerra era piuttosto sopito. Nelle popolazioni tropo vivo…



Galli della Loggia e gli stereotipi
dell’antisemitismo

Lo strabismo è un'anomalia della visione che in alcuni casi può essere esteticamente piacevole e, in tal caso, è meglio nota come strabismo di Venere. Si guarda contemporaneamente in due direzioni…



bolzano

Kompatscher: ebrei
e memoria, Sudtirolo
pronto a fare i conti

Pochi sanno che Merano, splendente cittadina sudtirolese, sarebbe probabilmente un modesto villaggio e non il luogo di cura ed eleganza che ha sedotto l’Europa lungo un tempo infinito se non ci…



Contro l’odio

Il razzismo è il cancro morale dell’uomo moderno e, appunto come il cancro, ha infinite forme. E’ l’odio che nasce dal conformismo, dal culto della istituzione, dalla prepotenza della maggioranza. E’…



Fosse Ardeatine, teniamo viva la memoria
affinché non si ripeta quell’orrore

Il 24 marzo di 75 anni fa, l’eccidio delle Fosse Ardeatine: 335 civili e militari italiani, prigionieri politici, ebrei, detenuti comuni trucidati a Roma dalle truppe naziste di occupazione al…



Antisemitismo

Settanta anni dopo la Shoah sono enormemente rattristata dal fatto che 9 ebrei su 10 in Europa dichiarino che l'antisemitismo è aumentato nell'ultimo quinquennio. La comunità ebraica dovrebbe…



Quel che succede ai tempi della Shoah
Una tragedia che parla all’oggi

La tragedia del secolo scorso, la Shoah, non ha solo messo in luce le responsabilità degli Himmler, degli Eichmann, dei criminali nazisti e di chi con loro ha collaborato (durante il Terzo Reich si…