Brexit, il Parlamento
torna protagonista
Atteso un "fatto nuovo"

Tre avvenimenti hanno dato un nuovo corso alla Brexit: Theresa May ha annunciato che si dimetterà se il suo piano, già bocciato due volte dal Parlamento, sarà approvato. Più un esercizio di retorica che una…


No alla lista unitaria
serve una "coalizione
di innovatori"

Gli scenari che potrebbero aprirsi dopo le elezioni europee renderanno difficile l’applicazione della procedura degli Spitzenkandidaten che i partiti europei e poi i gruppi uscenti del Parlamento europeo…


Libia, conferenza-flop
E l'Italia resta
senza sponde

Che non sia facile trovare il bandolo della matassa libica è cosa nota ai più. Anche il premier Conte, con tutta la buona volontà, alla fine della conferenza di Palermo resta prudente. “Non dobbiamo illuderci…


A destra arriva Tajani
e Salvini bacia il rospo

Tanto tuonò che piovve: dopo aver fatto uno spericolato slalom tra l’evidenza di quello che voleva e la reticenza di quel che non diceva, Silvio Berlusconi ha rotto gli indugi e ha fatto il nome di Antonio…