Quel giorno che da presidente
mi salvò da un “processo” ingiusto

Quando sono stata eletta parlamentare avevo da poche settimane compiuto l’età minima per entrare a far parte del Senato. Ero comprensibilmente molto emozionata. Credo che così sarebbe avvenuto per…



Non chiamate
quella di oggi
“questione morale”

La tentazione ricorrente e persistente è quella di considerarla soltanto una sottigliezza terminologica, priva di implicazioni concrete. Un dettaglio, una curiosità, un cavillo, buoni ad alimentare…



Primarie, correnti e scarsa identità:
ecco perché il Pd è un partito sbagliato

L’insieme delle regole che definiscono la vita e la struttura di un partito contiene una sorta di trama normativa: ossia, un insieme di principi che ne determinano concretamente il profilo e il modo…



Se ci fosse luce

Mia dolcissima Noretta, bacia e carezza per me tutti, volto per volto, occhi per occhi, capelli per capelli. A ciascuno una mia immensa tenerezza che passa per le tue mani. Sii forte, mia dolcissima,…



“Moro rapito”, Natta non ci credeva
Il 16 marzo di Montecitorio

16 marzo 1978, le nove del mattino. Lungo via Uffici del Vicario, dove affaccia il palazzo dei gruppi parlamentari, stavo salendo alla Camera dove alle dieci Andreotti avrebbe presentato il suo sesto…



Partiti

Deve far riflettere che anche in Italia ha cominciato a manifestarsi un distacco tra notevoli strati della popolazione e i partiti. Lo si è potuto constatare anche dall’aumento delle astensioni e lo…