Cari compagni del Pd
è ora di dire basta
all’autoreferenzialità


La manifestazioni del Pd di domenica scorsa a Roma è un segnale tiepidamente positivo e offre qualche lampo di speranza. Ha riportato l’attenzione dei media sul partito e sui suoi militanti dopo le…


Utero in affitto,
perché diciamo
addio al Pd


Tra le fondatrici del movimento SeNonOraQuando, esponenti di rilievo del Partito Democratico, con una lettera sofferta hanno dato l’addio al Pd per le ultime scelte sui diritti civili: per aver cioè…


Il bullismo social del vicepremier: la sinistra rompa la trappola


Tremila tweet dal gennaio 2017 a oggi. Tremila diviso cinquecento giorni - il tempo di Trump alla Casa Bianca - fa sei tweet il giorno. Un record? Forse. Reggerà fintanto che qualcuno non lo…


Le magliette rosse
e la triste fine
del Partito Democratico


Se si cercava un’immagine emblematica della drammatica crisi del Pd, eccola qui: da una parte decine di migliaia di magliette rosse nelle piazze d’Italia a cercare di fermare l'emorragia di umanità…


Imola, la sinistra divisa e il Pd sconfitto


“Io avevo segnalato più volte la distanza che andava aumentando tra noi e i cittadini. Ma sono rimato inascoltato. Non solo in passato: anche in vista di queste elezioni, non si è messo in campo un…


Siena, cronaca di un disastro annunciato


Era tanta, ma così tanta, la voglia dei cittadini di vedere il Pd all’opposizione che alla fine il desiderio s’è avverato. Con la diretta partecipazione dello stesso Pd che ha inteso, forse,…


A sinistra serve una nuova forza radicale


I risultati elettorali non sono di per sé una sorpresa: il vento di destra soffia da tempo ormai sul nostro paese, la crisi della sinistra viene da lontano. Dire però che non ci sia materia per…


Cuperlo, quel viaggio alla ricerca
di una nuova sinistra di popolo


È un libro prezioso e sorprendente quello scritto di getto da Gianni Cuperlo dopo la bruciante sconfitta della sinistra alle elezioni del 4 marzo. Con In viaggio (Donzelli editore) Cuperlo prova…


Se la sinistra vuole smascherare i nuovi falsari


Quando si tornerà a votare, presto o più in là, sicuramente il prossimo anno per le europee, rischiamo – lo ha già scritto Massimo Bordin – di partecipare ad elezioni senza la sinistra. In questi…


Idee


Il Paese avrebbe bisogno non del disordinato ballo individuale, in cui ciascuno va per i fatti suoi, ma di un altro ordine collettivo, diciamo “repubblicano” come nel 1946. Purtroppo si va facendo…


La solitudine dell’arbitro Mattarella


L’arbitro Mattarella si accinge a fischiare il finale di partita. E si avvia a dare l’incarico per formare quel governo neutrale, di servizio, con il compito di gestire alcune grandi emergenze del…


Il Pd alla prova decisiva
con la minaccia
di una scissione dall’alto


E se anche Matteo Renzi volesse piantare la tenda (in questo caso un intero accampamento) fuori dal Pd? Dubbi e sospetti vengono alimentati dalla recente esibizione televisiva dell'ex segretario,…