marco cavallo basaglia

Quaranta anni senza Franco Basaglia, psichiatra filosofo che liberò i matti

Quarant'anni fa, a fine agosto, moriva Franco Basaglia, lo psichiatra veneziano che liberò i matti, mostrando poco alla volta come si sarebbe potuto restituire giustizia e diritti a chi le norme,…



Non è solo per errori soggettivi
se la sinistra non ritrova la strada

Siamo tornati al punto di partenza. Cioè ai tormenti di Piero Gobetti e Antonio Gramsci all’inizio del secolo scorso. E, ancora prima, a quelli di Giacomo Leopardi del 1824 in Discorso sopra lo Stato…



Pietro Nenni sinistra

Sinistra unita

Soltanto una sinistra unita è in grado di vincere la battaglia democratica. Sia chiaro che il tempo non lavora per la sinistra, e c’è poco tempo per evitare la definitiva disgregazione di una società…



La presidente Nilde Iotti 20 anni dopo:
il coraggio di una innovatrice

“Carissimo ***, dètto a Giorgio Frasca Polara queste righe per dirti della mia commossa gratitudine per le espressioni così affettuose che hai voluto dedicarmi. Prendo il tuo augurio – che so dettato…



Ago della bilancia?
Di Maio, poca ambizione
molta ignoranza

“Noi saremo sempre l’ago della bilancia nei governi dei prossimi anni”. Per uno dalle ambizioni smisurate come Luigi Di Maio – quello che aveva “abolito la povertà” – deve proprio trattarsi di un…



Berlinguer e quel malore sul palco
di Padova il 7 giugno del 1984

Il 7 giugno 1984 Enrico Berlinguer, segretario del Partito comunista italiano, dopo un comizio elettorale a Padova viene colto da un malore. Morirà l’11 giugno, dopo 4 giorni di coma, a 62 anni. Il…



Gli anni di De Michelis
tra eccessi
e passione politica

Si potrebbe quasi leggere come una metafora la scomparsa a 78 anni del socialista Gianni De Michelis: era stato tra i primi a provare ad associare il potere al piacere, non abbandonandosi alla scena,…



Non chiamate
quella di oggi
“questione morale”

La tentazione ricorrente e persistente è quella di considerarla soltanto una sottigliezza terminologica, priva di implicazioni concrete. Un dettaglio, una curiosità, un cavillo, buoni ad alimentare…



“Salvo intese”,
così si scivola
nella democratura

“Salvo intese”. E’ questa la nuova frontiera della manomissione istituzionale, l’inedita stortura introdotta di soppiatto, l’ennesima – e certamente non necessaria – modificazione occulta della…



Le conseguenze della svolta di Occhetto
e la lezione di Lucio Magri sulla sinistra

Poiché io giro molto per l’Europa mi capita di sentirmi ancora chiedere: “ma perché fu sciolto il PCI?”. E’ una domanda che non proviene solo dalla sinistra cosiddetta radicale, ma persino dai…



Profitti privati e sacrifici pubblici, Italia campione di privatizzazioni grazie anche alla sinistra blairiana

Ci volevano il crollo di un ponte, 43 morti, centinaia di sfollati, una città spezzata in due perché si tornasse a parlare del ruolo dello Stato in economia, delle privatizzazioni realizzate, delle…



Che cosa cerchiamo noi apolidi di sinistra

Non è facile la vita di noi “apolidi di sinistra”. Che poi veramente apolidi non siamo. Abbiamo avuto un partito, anzi il Partito, come casa di famiglia per decenni, alcuni fin da piccoli. Poi ci…