Dissenso

Esiste un rapporto necessario tra democrazia e dissenso. Con questo non voglio dire che la democrazia sia un sistema fondato non sul consenso ma sul dissenso. Voglio dire che, in un regime fondato…



L’opposizione politica
ancora non c’è
ma la società civile?

Ma dove sono finiti tutti quanti? Hai voglia di dire che non c’è opposizione politica, che la sinistra è tramortita, che il governo della destra populista agisce senza avversari. Qui è la cosidetta…



E’ piena di guai. Ma la scuola può ripartire dai valori civili

Ricomincia un nuovo anno scolastico. I problemi sono tanti e gravosi, come sempre. Ma il nuovo governo in carica ci risparmia almeno una nuova riforma epocale della scuola – negli ultimi vent’anni se…



Il caso Vella e la salute universale “buttata a mare”

“La nave Diciotti è territorio italiano e sul territorio italiano non possiamo rifiutare le cure a nessuno, lo dice la Costituzione”. Stefano Vella nei giorni scorsi ha criticato duramente il governo…



Grazie a Togliatti per quegli articoli della Costituzione

Se la repubblica riuscirà ancora una volta a salvarsi, e a evitare il baratro che il governo gialloverde le prospetta ogni giorno di più, dovrà ringraziare di nuovo Togliatti. Proprio la bestia nera…



La Lega: la legge
contro il razzismo
è “anti-italiana”

A mezzo secolo dalla promulgazione delle leggi razziali (1938), l’atto più ignominioso e servile del regime fascista, il leghista Lorenzo Fontana, veronese, cattolico, devoto al culto della Madonna,…



Salvini è un pericolo
per la democrazia,
fermiamolo

Accendo la televisione e trovo il ministro della Giustizia dello Stato italiano che spiega così l’attenzione dei media per gli episodi di razzismo violento che si sono manifestati in varie parti del…



Nomine solo maschili,
dura protesta
a Fico e Casellati

“Membri laici” del CSM, dei consigli di garanzia delle magistrature amministrativa, tributaria, contabile, e per un posto di giudice costituzionale.  Su ventuno posizioni disponibili il Parlamento ha…



Chi protegge le minoranze dalle aggressioni di Salvini?

Le parole, per un politico al potere, non esprimono mai semplici opinioni, sono un fatto in sé. Se la frase sui rom fosse uscita da una intercettazione, forse qualche Procura sarebbe già al lavoro.…



Mi opporrò

Porto sul braccio il numero di Auschwitz e ho il compito non solo di ricordare, ma anche di dare la parola a coloro che 80 anni orsono non la ebbero. In quei campi di sterminio altre minoranze, oltre…



Democrazia

Nella dittatura la persona è mortificata, privata di diritti, diventa quasi un oggetto, una cosa. Nella democrazia la persona è esaltata nella sua dignità e nei suo diritti. Attenzione, è esaltata…



Quel giorno che l’Italia libera
scelse di essere repubblicana

Il 2 giugno del 1946 in Italia si vota per il referendum istituzionale tra monarchia o repubblica e per eleggere l’Assemblea costituente. Per la prima volta a livello nazionale sono chiamate al voto…