Il cognome del padre non è più una regola, cambia il diritto di famiglia

Che sia nato nel matrimonio, fuori dal vincolo comunque sottoscritto, che sia stato adottato un figlio non dovrà avere in automatico il cognome del padre. Lo ha deciso la Corte Costituzionale con una…



La legge Bonafede che spazza lo stato di diritto non i corrotti

Non vorrei che il coraggioso atto di disobbedienza civile del sindaci che contestano il decreto anti-immigrati offuscasse la consapevolezza che altrettanto grave è la legge (mercanteggiata dal…



Fine vita, la Consulta
e il gioco
delle perle di vetro

La decisione di non decidere, espressa il 24 ottobre dalla Consulta sul caso di Marco Cappato, accusato di aiuto al suicidio di Dj Fabo, nome d’arte del disc jockey Fabiano Antoniani, è stata…



Freno anti-licenziamenti
con le sentenze
della Consulta

Il comunicato stampa della Consulta diffuso il 26 settembre scorso ci consegna quella che a ragione può davvero considerarsi una decisione storica della Corte costituzionale: il criterio di calcolo…



Schiaffo della Consulta:
sugli indennizzi ai licenziati
il Jobs Act è incostituzionale

La Consulta si è finalmente pronunciata sulla legittimità della disciplina dei licenziamenti introdotta dal JobsAct nel 2015. Secondo la Corte costituzionale, l’art.3, comma 1, del dlgs n.23/2015 è…



Fine vita, il governo sceglie l’ipocrisia

Affari correnti. Difficile pensare che nella formula usata dal Quirinale per chiedere al dimissionario Gentiloni di restare a Palazzo Chigi in attesa del nuovo governo ci fosse anche la difesa di una…