Da Erdoğan offesa
a una donna e schiaffo
ai valori dell’Europa

Qualcuno dice che bisognerà vedere che cosa succederà nelle prossime ore. Se Recep Tayyip Erdoğan licenzierà il capo del cerimoniale della presidenza della Repubblica sarà il segno della volontà di…



Cinque priorità
per un esecutivo
davvero europeista

Nella sua decisione di tentare la via di un “governo di alto profilo", che non debba identificarsi con alcuna formula politica”, affidando poi a Mario Draghi il difficile compito di assumerne la…



L’Europa è salva
ma dietro l’accordo
insidie istituzionali

L’alba del 20 luglio non è stata radiosa per l’Europa ma l’accordo raggiunto dai capi di Stato e di governo dei 27 paesi membri dell’UE, dopo novanta ore di negoziati, ha evitato un pericolosissimo…