Comunisti italiani

Abbiamo imparato, anche dagli altri, abbiamo capito, abbiamo corretto? Certo. E molto. Evviva: siamo stati un corpo vivente. Abbiamo avuto anche lentezze e ritardi: errori anche pesanti. Abbiamo…



L’anno nuovo

Indovinami, indovino, tu che leggi nel destino: l’anno nuovo come sarà? Bello, brutto o metà e metà? Trovo stampato nei miei libroni che avrà di certo quattro stagioni, dodici mesi, ciascuno al suo…



Discriminato
perché mio padre
era comunista

Ho 78 anni e la mia partecipazione all’attività politica può ben considerarsi nulla se non per le conseguenze che ho dovuto subire per essere stato figlio di un comunista che dopo lo sbarco alleato…



Militanza

E’ una necessità vitale per la sinistra tornare ad impegnarsi per la ricostruzione delle identità collettive. Questa è l’arma senza cui è impossibile vincere la nuova guerra per il controllo di una…



Nilde Iotti, il coraggio di una comunista
che credeva nella forza delle donne

Livia Turco si è commossa nell’intervento che ha concluso il convegno su Nilde Iotti, per i 100 anni dalla nascita, organizzato dalla Fondazione che porta il nome della Presidente della Camera…



Ridicoli fantasticatori

Tutti i più ridicoli fantasticatori che nei loro nascondigli di geni incompresi fanno scoperte strabilianti e definitive, si precipitano su ogni movimento nuovo persuasi di poter spacciare le loro…



“Care compagne e cari compagni”: 13 storie per raccontare il Pci

IL LIBRO - La differenza tra il prima e il dopo sta in larga parte in un pronome. Una volta era “noi”. Una volta “gli operai venivano da te incazzati e le incazzature le facevi diventare proposte. La…



Ciao Carla,
carissima compagna
Hai segnato una strada

Carla Nespolo era una carissima compagna, una compagna coraggiosa. Con la sua scomparsa viene a mancare una figura di grande importanza del movimento antifascista e democratico. Dal 2017, prima donna…



Bene supremo

Se si restringe il numero degli eletti metteremo più potere nelle mani di meno persone, che diventeranno maggioranza e avranno margini di manovra tali per cui non ci vuole Einstein per comprenderne…



Sinistra

Mi preoccupa la mancanza di una tensione politica, l’assenza di riferimenti ideali e culturali da cui nacque la nostra Costituzione. Lo dico anche al Pd. Non sottovalutate ciò che è essenziale: la…



Il Pd: miseria o nobiltà?
Qualche domanda
sul futuro dei dem

Non sembri irriverente, ma molti recenti discorsi che provengono dall’interno del Pd ricordano quelle figure di altezzosi aristocratici, oramai in decadenza e squattrinati, che continuano però a…



Dignità

Un principio inaccettabile per la sinistra è la riduzione della persona a homo oeconomicus. Occorre tornare alle parole della triade rivoluzionaria, eguaglianza, libertà e fraternità, che noi…