Cosa resta del patrimonio della solidarietà nazionale

Il periodo della “solidarietà nazionale” è il frutto di un progetto politico. Una visione politica. L’incontro tra due grandi partiti di massa che hanno condizionato la storia della Repubblica…



Pci, io segretario “blindato” a Roma
Per loro ero berlingueriano di sinistra

Nel 1979 - avevo poco più di trentatré anni - proprio non avrei voluto fare il segretario della Federazione romana del Pci. Non ne avevo voglia, non me ne sentivo all’altezza e ancora non me la…



Quanti errori su Antonio Gramsci
nelle pagine di Italia Oggi

Che si pensi e ripensi a Gramsci, che si rileggano i suoi scritti, che si analizzi il suo pensiero è un bene, è una fortuna, tale è la ricchezza che si incontra ad ogni riga. Sarebbe anche un dovere…



La proposta di Moro fu coraggiosa
ma in anticipo sui tempi della politica

Il prezioso contributo allo studio della storia dell’Italia repubblicana che Miguel Gotor offre con "Io ci sarò ancora. Il delitto Moro e la crisi della Repubblica" (PaperFirst) ruota attorno alla…



Così la democrazia muore e vince Casaleggio

Sono sinceramente stupito dalla reazione alle parole di Casaleggio jr sull’ipotesi di un futuro senza Parlamento. Non sto dicendo che io mi auguri un simile futuro, ma trovo che, dopo un lungo…



E se si tornasse
all’opposizione?

A mano a mano che si avvicinano le elezioni fioriscono gli scenari post elettorali con confuse soluzioni. Ci sarebbe solo una soluzione definita in caso di vittoria della destra. Tutto sarebbe…



Quando Togliatti minacciò:
“Volete farmi fuori? Bene, provateci…”

La vicenda del 1956 scatenò nel Pci lotte, crisi, burrasche che si prolungarono fino a tutti gli anni Sessanta, sino alla radiazione del gruppo de «il manifesto». L’avversario politico e la stampa…