Gli anni di De Michelis
tra eccessi
e passione politica

Si potrebbe quasi leggere come una metafora la scomparsa a 78 anni del socialista Gianni De Michelis: era stato tra i primi a provare ad associare il potere al piacere, non abbandonandosi alla scena, come in…


Noi, "nuovi partigiani" per raccontarvi
le storie di ordinaria resistenza

Se dovessimo dirvi chi siamo alla fine di questa lunga settimana iniziata malissimo con un editore nero pronto ad allestire il suo stand al Salone del libro di Torino e ora indagato per apologia di fascismo,…


Dannate del girotondo:
la dura vita tra pappe
pannolini e ninnenanne

Proviamo a pensare all’insieme degli asili come alla camera gestazionale delle future generazioni o come a una gigantesca sala parto nella quale, più o meno fino a sei anni, i nostri cuccioli, che in quel…


Prodi: troppe disuguaglianze. Il sindacato a Matera per la cultura e il lavoro

Matera e Bruxelles distano, secondo le stime di google maps, 1813 chilometri. Farli in auto è da feticisti della guida. Mentre scriviamo, sono aperti trentadue cantieri stradali e, per arrivare sani e salvi…


Le due vite di Giacinto Militello
Tra lotte dei braccianti e l’Antitrust

Giacinto Militello è stato un autorevole dirigente sindacale, protagonista di importanti lotte bracciantili, poi segretario confederale della Cgil, e, più tardi, anche un manager, presidente dell’Inps, giudice…


Come parla alla sinistra
e al sindacato la memoria
di Portella della Ginestra

Il primo maggio Emanuele Macaluso ha parlato a Portella della Ginestra per commemorare l’eccidio avvenuto nel 1947, settantadue anni fa. Nel 1948, Macaluso, allora giovanissimo segretario della Cgil, aveva…


Samara, un'altra vita
perduta nell'indifferenza
dei potenti

Vite in fumo, ridotte in cenere dall’indifferenza della politica, che continua ad usarle per fare campagna elettorale o a lasciarle sole, nel gigantesco dimenticatoio che sta inghiottendo ogni istanza sociale…


Landini: 1° maggio per
un’Europa del lavoro
non della finanza

“Buon primo maggio a tutte e tutti. La festa dei lavoratori è una giornata importante non solo per il sindacato. Fin da quando è nata è stata contrassegnata dalla lotta per i diritti dei lavoratori, per…


Il lavoro uccide, una strage incessante. Ma c'è chi gli fa sconti

Di lavoro si muore, sempre più. Si muore per strada, sopra un’impalcatura, all’interno di una fabbrica. Ma anche nei campi agricoli, a bordo di un mezzo pesante o in un letto di ospedale, dopo mesi di agonia.…


Ma quale 1° maggio
tutti insieme
lavoratori e imprenditori

Secondo il “Corriere della Sera” il primo maggio del 2019 sarebbe dovuto passare alla storia registrando una svolta epocale. Non sarebbe più stata la festa dei lavoratori. Avrebbe dovuto essere trasformata…


La Cgil che cambia per contrattare l'innovazione digitale

"Grande è la confusione sotto il cielo, perciò la situazione è favorevole”. Una citazione forse un po’ abusata ma che può essere calzante per descrivere la situazione in cui ci troviamo oggi, anche con…


La polveriera della sanità privata senza regole
e senza diritti

Prendete un settore, infilateci dentro tutte, ma proprio tutte le pratiche più odiose nel vasto campionario del mercato del lavoro due punto zero, e otterrete l’esplosivo cocktail della sanità privata, un…