Elezioni e primarie, così il centrosinistra può tornare in gioco

Sui manifesti elettorali per le elezioni regionali sarde di domenica 24 febbraio, il candidato sardista del centrodestra (poveri sardisti…), Christian Solinas, non ci mette la faccia: preferisce…



La lezione abruzzese:
il centrosinistra perde ma è vivo

A rivederlo tre giorni dopo, all’indomani del voto regionale d’Abruzzo, l’abbraccio vicentino tra Di Maio e Salvini, condito persino da un fugace bacetto, mi ha fatto venire in mente La cattura di…



Sardegna:
l’asse Salvini-Di Maio
non è invincibile

E’ un piccolo segno, ma comunque un segno. I 5 stelle perdono il loro primo collegio uninominale in Sardegna a vantaggio del Pd e del centrosinistra. Andrea Frailis, giornalista, un volto noto…



Noi democratici
e il rapporto con il M5S
per cambiare scenario

Non credo che il Partito Democratico sia destinato necessariamente a lacerarsi sul crinale dell’alleanza o meno con i Cinque Stelle o della permanenza o meno di Matteo Renzi nel partito. Queste…



Genova e i frutti malati delle privatizzazioni e delle concessioni

Da qualche anno un interessato chiacchiericcio ci dice ad ogni pie' sospinto che il futuro dell’Italia deve collocarsi dentro il concetto di smart city. Intendiamoci, tutto il gruppo di testa dei…



La Rete e la favola
della democrazia diretta

È singolare l'intervista rilasciata da Casaleggio - presidente della Casaleggio e della piattaforma Rousseau, finanziata dai 5stelle - sui destini del mondo nei prossimi decenni, e in questo contesto…



Migranti: serve una campagna
di controinformazione

Fra i lavori incompiuti della scorsa legislatura, tre riguardano il tema delle politiche migratorie e di inclusione. Il primo è legato alla cosiddetta legge sullo ius soli progressivamente svuotata…



Politica malata di “presentismo”,
per la sinistra la sfida è culturale

Il consenso crescente che ricevono le proposte xenofobe e razziste del governo a matrice leghista e, specularmente, l’inefficacia delle repliche dell’opposizione di sinistra e di centrosinistra,…



“Battuti i 5 stelle
partendo dal basso”

“Non è stata un'operazione nostalgia”. Quando parla di come è andata, di come è diventato al primo turno presidente dell'VIII Municipio di Roma – qualcosa come una città di medie dimensioni – Amedeo…



Sinistra, una sconfitta
meno bruciante

Ci sono tre livelli di analisi rispetto a questo voto amministrativo: un livello meramente elettorale, uno più schiettamente politico e infine uno legato alle prospettive future per la politica…



Al Pd serve un nuovo leader
e una nuova politica
per evitare l’immobilismo

A un mese dalla storica sconfitta del 4 marzo e il giorno in cui sale al Quirinale per le consultazioni del presidente Mattarella il Pd appare in piena confusione. Una crisi peraltro abbastanza…



Ora il centrosinistra deve uscire dal sonno

Si è conclusa da poco la vicenda dell'elezione dei presidenti delle due Camere nel modo che sappiamo: con una spartizione fra la Lega e il Movimento 5 stelle , che Forza Italia è stata costretta ad…