Le elites pentite che puntavano sui 5 stelle

Contrordine: "Sta per nascere il governo più a destra della storia repubblicana". "Hanno tradito la parola, mi avevano assicurato che mai avrebbero fatto un governo con la Lega". "Una scelta immorale, non…


Di Maio da statista
diventa guerrigliero

La cerimonia è rinviata a data da destinarsi.  Vengono rimessi negli armadi le grisaglie di Roventini e Bertolazzi  e i tailleur di Del Re, Trenta e Giannetakis.  Chi sono? Ma come,  sono la squadra di…


M5S, tra scienza e politica vince la censura

Proviamo a vederla in un’ottica disegnata dalle linee di forza di questa vicenda, lasciando da parte la materia di cui è variamente composta. Perché, pare, l’espulsione del collega Iacoboni dal foyer acceso e…


Così chi urlava contro le poltrone
se le è spartite tutte
violando la prassi democratica

“Non abbiamo a cuore le poltrone ma che venga fatto ciò che i cittadini aspettano da trent’anni”. Così scriveva Luigi Di Maio, leader pentastellato e premier in pectore (almeno nel suo) sul suo blog l’11 marzo…


Pd, chi vuole l'annientamento

Sta uscendo nelle sale un film che almeno nel titolo fora tutti i limiti del dramma, li salta, e va a finire in una zona non più grigia dell’esistenza, che mediamente si barcamena come può, tra alti e bassi:…


Ora i Cinquestelle sfuggono ai microfoni

Non ridono più, in tv e per la strada. In verità, non hanno mai riso con quel senso di liberazione che il riso porta naturalmente con sé. Piuttosto, ghignavano, mostravano i denti, come Luigi Di Maio,…


Sondaggi, programmi e servizio in camera

Che alla stragrande maggioranza degli italiani non interessi quasi nulla dei programmi elettorali dei partiti sembra assurdo ampiamente dimostrato. Nella patria della malizia, ogni parola pronunciata dai…


Populismo digitale

Ecco che cos’è il populismo o para-fascismo digitale. La dipendenza dalla rete di un movimento neo-peronista gestito in modo autoritario. Una realtà politica resa tale da un abile uso di Internet e dei suoi…


Il vincolo di mandato dei 5 stelle
tra storia e utopia

Oreste Mori è un pensionato di La Spezia. Sconosciuto al grande pubblico, è una star del M5s. È infatti sua una delle proposte di legge più cliccate dagli iscritti sulla "piattaforma Rousseau", che introduce…


Thoreau e gli altri
il Pantheon culturale del M5S

Gianroberto Casaleggio ha intitolato a Jean-Jacques Rousseau il nuovo sistema operativo on line lasciato in eredità al M5s. Il “padre della democrazia diretta” ha conquistato così un posto di primissimo piano…


Quei Puigdemont
di casa nostra

Se non fosse per i possibili (speriamo di no) risvolti drammatici della crisi catalana, si potrebbe annoverare tranquillamente la figura di Carles Puigdemont tra quelle della nostra seconda repubblica. Almeno…