In Germania nasce “Mafianeindanke”:
più di 3500 ‘ndranghetisti

Dopo il caso olandese (vedi QUI ) pubblichiamo un secondo servizio di Maria Luisa Vincenzoni sulla penetrazione della mafia italiana in Germania. Sandro Mattioli è un giornalista investigativo e un…



Cent’anni fa la Repubblica di Weimar
Perché la sua storia ci parla ancora

Il 9 novembre del 1918 in Germania fu proclamata la Repubblica. Fu proclamata due volte: la prima dal socialdemocratico Philipp Scheidemann, che affacciato a un balcone del Reichstag parlò alla folla…



“Contratto”: il modello
che non esiste

Nel cosiddetto contratto tra Lega e 5 Stelle ci sono, com’è noto, molte stranezze, per usare un eufemismo. Una ha suscitato l’allarme del Consiglio italiano del Movimento Europeo che, a firma del…



Nasce (con un brivido)
il nuovo governo Merkel

Per Angela Merkel una rielezione col brivido. Quando il presidente del Bundestag Wolfgang Schäuble ha letto il risultato della votazione c’è stato un attimo di gelo: la cancelliera vecchio-nuova si è…



Crollo Spd, Merkel si salva
La destra vince
sul terreno della sinistra

La CDU di Angela Merkel crolla di 8 punti, la SPD precipita nel disastro, col peggior risultato da quando esiste la Repubblica federale, e l’estrema destra di Alternative für Deutschland diventa il…



Berlino, l’ instabilità
fa tremare l’Europa

E ora che cosa succederà in Germania? Questa domanda ne nasconde un’altra, che ci riguarda molto direttamente: che ne sarà dell’Europa se il “paese di mezzo” precipiterà nell’instabilità di sistema…