Ora torniamo ad essere
l’anello debole della UE

Ed eccoci di nuovo a recitare il ruolo sciagurato dell’anello debole dell’Europa. Non serve spendere troppo tempo a studiarsi reazioni e commenti alle nostre elezioni nelle altre capitali e a…



Tajani, ovvero il mistero
del candidato non candidato

Che ci sia ciascun lo sa, ma chi sia nessun lo dice. Perché Silvio Berlusconi non dice chiaro e tondo che il candidato di Forza Italia per la presidenza del Consiglio è Antonio Tajani? Lasciamo stare…



Europa senza leggi contro la mafia

Compie 16 anni l’attività di Eurojust, che dal 2002 ha sede all’Aja. E’ l’ente di cooperazione giudiziaria dei Paesi dell’Unione Europea per combattere il crimine transnazionale. Iniziata nel 2001…



Smog, proposte o solo pannicelli caldi?

Le famigerate Pm10, le polveri sottili incubo degli abitanti delle grandi città sono oggi al centro del vertice europeo che vedrà intorno ad un tavolo i rappresentanti degli 8 Stati europei con…



Nell’era di Trump
serve più Europa

Nelle relazioni tra l’Europa e gli Stati uniti è accaduto un fatto inedito e carico di conseguenze. I ministri finanziari dei cinque maggiori paesi dell’Unione prima e poi il vicepresidente della…



Contro le violazioni
della Polonia

Sono trascorsi due anni da quando il governo e il parlamento in Polonia hanno deciso di cancellare l’indipendenza della magistratura, mettere il bavaglio alla Suprema Corte e interrompere…



Europa dell’est
il cuculo nella Ue

Un bel gesto che servirà a ben poco. La risoluzione che il Parlamento europeo ha votato chiedendo che il Consiglio e la Commissione attivino l’articolo 7 del Trattato sanzionando la Polonia per le…



Politiche di sviluppo
serve un segnale forte

La lenta ripresa dell’economia e le consuete schermaglie con l’Europa sulla tenuta dei conti pubblici accompagnano l’Italia verso le elezioni della prossima primavera. A circa cinque mesi dal voto il…



Madrid-Barcellona, crisi
che riguarda l’Europa

È un momento grave per l’Europa. Il muro contro muro tra gli indipendentisti catalani e le autorità spagnole non riguarda soltanto Barcellona e Madrid, non è una partita alla quale possiamo assistere…



Allarme debito
2018 a rischio

Nel Documento di economia e finanza appena presentato il governo prevede una modesta riduzione del rapporto debito-Pil dal 132 al 131,6%. Anche se il miglioramento è davvero marginale la novità deve…