Salvini (per ora) si salva
dai suoi sfoderando vecchi slogan
e solite promesse

Nel Belpaese le previsioni sono difficili, tanto l’elettorato è ondivago, tanto è sommerso, tanto è vulnerabile di fronte agli slogan, alle fake news, alle facezie, che si materializzano ovunque:…



Sovranisti divisi

L’odore dei soldi,
la svolta opportunista
di Matteo Salvini

Un bel giorno di sole di quarant’anni fa, questa è storia ormai, affissi ai platani della circonvallazione di Milano comparvero dei manifesti , scritta blu scuro su bianco, che urlavano: “Roma…



Crisi della sinistra e tv anti-Palazzo
hanno prodotto l’ideologia populista

La forza dei populisti non è omogenea in Europa. Solo in Ungheria e in Italia supera il 50 per cento dei consensi, oltreché in Grecia (dove, come detto, la fisionomia delle forze populiste è…



Memo per razzisti: la grande sanatoria
l’ha fatta la Lega alleata di Berlusconi

Pochi forse sanno o comunque ricordano che la più grande sanatoria di immigrazioni irregolari in Italia è stata condotta dai partiti di Matteo Salvini e Giorgia Meloni con il benestare di Silvio…



C’era una volta
il centro destra, ora
c’è la destra e basta

Sono sotto gli occhi di tutti le imponenti trasformazioni che si stanno sviluppando in questo periodo nel sistema politico italiano: andrebbero perciò analizzate in modo specifico e ravvicinato.…



Il virus M5S che sgretola sinistra e democrazia

Tutto sta nel capire quale sia la Betlemme dei Cinque stelle. Di quella della Lega Nord – la versione originale di una avventura piena di sorprese – abbastanza si sa. Un bel giorno, in un bar male…



Come la felpa di Salvini
ha conquistato il Nord

Gorino è una frazione del comune di Goro, dove vivono sei o settecento italiani e dieci stranieri, sul delta del Po. Un anno e mezzo fa (ottobre 2016) giornali e televisioni raccontarono a lungo di…



Thoreau e gli altri
il Pantheon culturale del M5S

Gianroberto Casaleggio ha intitolato a Jean-Jacques Rousseau il nuovo sistema operativo on line lasciato in eredità al M5s. Il “padre della democrazia diretta” ha conquistato così un posto di…



Tre estremismi
in campagna elettorale

Uno spettro si aggira per l’Italia: l’estremismo. Anzi, tre spettri si aggirano per l’Italia perché tre sono gli estremismi. Tre forze in lotta tra loro che rischiano di caratterizzare la campagna…



Il referendum
tra sì, no e la fuga

Mentre il presidente Maroni garantisce ai suoi concittadini che votando sì la Lombardia farà passi da gigante (vedi l’intervista di sabato scorso alla Stampa) e quattrini a palate pioveranno nelle…