Boris Pahor, lo scrittore di confine che ha ricordato all’Italia le sue colpe

In un passaggio del romanzo “Qui è proibito parlare” i protagonisti, Ema e Danilo, sono su una barca al largo di Grado e scambiano qualche parola nella loro lingua, lo sloveno. Il barcaiolo sente…