Povera, diseguale,
con meno lavoro: così
il Covid cambia l’Italia

“L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro” dice il primo articolo (sotto il titolo “Principi fondamentali”) della Costituzione. Siamo ancora lì: al lavoro, a un diritto che per molti…



Nel vuoto della politica le oche del Campidoglio non ci salveranno

Figlia naturale di Rizzo e Stella che nel 2007, dopando con una certa astuzia commerciale un senso comune molto volgare, hanno smantellato ogni ipotesi di ricostruzione di una politica organizzata,…



Bonus

Mentre il rigore morale e l’onestà non sono contagiosi, l’assenza di etica e la corruzione lo sono, e possono moltiplicarsi esponenzialmente con straordinaria velocità. Andrea Camilleri



“Non siamo la destra Cgil, vogliamo scegliere tra Colla e Landini”

È’ il loro biglietto da visita nella disputa sul futuro segretario generale della Cgil. Lo presentano al Congresso del loro sindacato, la Filctem. Un’organizzazione con duecentomila iscritti che…



Riace, l’utopia
che i nuovi barbari
vogliono cancellare

"Sono stanco. Ho passato l’intera estate seduto su questi gradini. Ma sono pronto ad affrontare qualsiasi esito". È stremato Mimmo Lucano, il sindaco di Riace, fiaccato da mesi di battaglie,…



Spesa pubblica

In Italia l’intervento dello Stato continua a essere troppo basato sui sussidi e sugli incentivi indiretti che creano un rapporto parassitario tra Stato e industria. La spesa pubblica diretta, se…



Si fa presto
a dire bonus (nido)

Nell’epoca di Fonzie non poteva certo mancare il flipper e l’indotto del suo linguaggio. Per esempio la parola “bonus”, verso cui convergono molti degli sforzi prodotti dai governi negli ultimi anni:…