frifay for future

È ora di imparare
quello che gli adolescenti
ci stanno insegnando

Ci siamo ancora dentro, purtroppo, ma già lo guardiamo da lontano e ne parliamo al passato. Una idolatria del fatto di sapore nietzschiano, quella tendenza, cioè, a credere già storico ciò che sta accadendo, a…


Vola un "Cigno Nero"
che castiga
la nostra arroganza

Un Cigno Nero vola sulle nostre teste. Non è un uccello del malaugurio, anzi, può essere un avvertimento e forse un presagio. Il Cigno Nero, secondo Nassim Nicholas Taleb (2007), è un evento imprevedibile che…


Quelle "Grete" sparse per il mondo
che preoccupano Trump

Ambientalisti, profeti di sventura e grandi scocciatori, è la sintesi con cui il Presidente Usa Donald Trump si inserisce nel dibattito al Forum economico mondiale, guardando alla giovanissima Greta Thunberg,…


Donne, giovani, di sinistra: le protagoniste della "primavera nordica"

Se non fosse un po’ paradossale, visto il calendario e la latitudine di quella contrade, verrebbe da scrivere di una “primavera nordica”. L’avvento, praticamente certo, della trentaquattrenne Sanna Marin alla…


Von der Leyen, cento giorni per il nuovo governo dell'Europa

Ursula von der Leyen e la sua “squadra” hanno ottenuto la fiducia di un’ampia maggioranza del Parlamento europeo con 461 voti favorevoli, 157 contrari e 89 astenuti. Le strane regole del Trattato prevedono che…


Stiamo vivendo una catastrofe lenta
e silenziosa, ma la sinistra dov'è?

Stiamo vivendo una catastrofe al rallentatore. Abbiamo inquinato e consumato, senza preoccuparci di dove buttavamo spazzatura, liquami, CO2 , fumo, calore e plastica. La Natura – anche se Leopardi ci ha…


Taranto tra due paure:
il mostro e
la disoccupazione

Taranto è attanagliata dalla paura. Ha paura del dolore, delle malattie ed ha paura del futuro. Un futuro di miseria, come sostengono Confindustria e sindacati confederali. O quello in cui si dovrà continuare…


Ilva-Arcelor Mittal:
era tutto scritto ancora
prima di cominciare

Arcelor Mittal se ne vuole andare da Taranto. Ma va? Ed è proprio Calenda, quel Calenda che da ministro dello Sviluppo Economico aveva agevolato, forzato, costruito ponti d’oro per arrivare all’accordo col…


Plastic tax

L'Europa produce 58 milioni di tonnellate di plastica all'anno. Per il 40 % si tratta di contenitori monouso, come bottiglie, vaschette per alimenti etc. Usiamo per poche ore, a volte minuti, un materiale…


Italia, un Green new deal piccolo piccolo di fronte all'emergenza clima

Un rapporto impietoso per l’Italia: “maglia nera in Europa e prima per morti da biossido di azoto”. Lo ha annunciato l’Eea (European environment agency) nella presentazione della qualità dell’aria nell’Unione.…


Clima, bisogna evitare l'"effetto Neymar"

Finalmente le preoccupazioni per gli effetti nefasti di alcune attività dell’uomo sul clima hanno raggiunto una parte consistente della popolazione. Condizione, questa, per avviare serie politiche per…


Sanità, lavoro e ambiente: così
si combatte per il diritto alla salute

Quando si parla di disuguaglianze, quelle nel settore sanitario emergono con il medesimo carattere di urgenza e gravità sia in ambito locale che planetario. Il diritto alla salute, infatti, sembra quello…