Per le aree in crisi
forse in arrivo
una boccata d'ossigeno

Presente incerto, futuro inesistente. Se la sono vista brutta i lavoratori delle aree di crisi complessa. Il decreto interministeriale che gli dà un minimo di ossigeno con lo sblocco degli ammortizzatori…


Alcoa, lavoratori
prigionieri
di una lunga attesa

In attesa. Una condizione che di per sé dovrebbe essere temporanea sta diventando permanente per i circa 500 operai dell’ex Alcoa di Portovesme. Non è bastata, circa un anno fa, la buona notizia dell’acquisto…


Caro Serra, c'è anche
il bullismo dei ricchi

Caro Michele Serra, a me è dispiaciuto il can can sollevato attorno alla tua “amaca” dedicata al bullismo nelle scuole, agli alunni che aggrediscono gli insegnanti. Ti accusano in sostanza di essere passato…


La “cogestione” Alcoa
e i fantasmi del futuro

Non è certo la cogestione alla tedesca, ma appare come un primo passo verso la partecipazione dei lavoratori alle scelte dell’impresa. Operai, impiegati, tecnici considerati non solo come dipendenti salariati,…


Sulcis: dall'ex Alcoa
nasce una speranza

Ora c'è più di una speranza. Perché nel Sulcis delle proteste e delle lotte per il lavoro, quella che nel 2012 veniva definita "la provincia più povera d'Italia", qualcosa inizia a cambiare. E si cerca di…


Viaggio nell'Alcoa
"Non ci arrenderemo"

  La speranza, ma anche la determinazione di chi non si arrende. Lo striscione che sovrasta il presidio davanti all'ingresso dello stabilimento Alcoa fermo da cinque anni non si tocca. Almeno sino a…