Riecco le promesse a numeri tondi, ma B inciampa sugli alberi

In principio era il milione di posti di lavoro. Poi meno tasse per tutti. In seguito la genesi di Berlusconi arrivò a vette fantastiche con le dentiere gratis e a profondità dolorose e ciniche con la…



Dopo Glasgow, ricominciamo dagli alberi. Mille miliardi

Come è finita a Glasgow? Dipende da come vogliamo vedere il bicchiere. Mezzo pieno? mezzo vuoto? Proviamo a vedere che cosa lo riempie e che cosa lo svuota. La linea separa due eventi. Il primo,…



Prigioniero dei miei duecento metri
colgo la straordinaria ricchezza della vita

La tensione tra vita contemplativa e attività sociale riguarda l’essere umano fin dalle origini della cultura occidentale. Già in Platone, i filosofi della città ideale – kallipolis – appaiono a…



Valsusa, cosa brucia
insieme agli alberi

Nella mitologia greca l’acero era l’albero di Fobos, il dio della Paura, considerato generalmente il figlio di Ares di cui era, col fratello Deimos, il “Panico”, l’accolito nelle battaglie. Questa…