Silenzi

Il punto non è il potere assoluto delle grandi imprese: il punto cruciale è il silenzio della politica, intesa non soltanto come pensiero politico ma anche come organizzazioni e partiti politici. Questo è molto grave, perché quando affiora una “domanda politica” che non trova una “offerta politica” corrispondente quasi certamente compare la violenza. Stiamo quindi molto attenti, potrebbero sorgere presto vasti movimenti populistici di destra.

Alfredo Reichlin