Scomparso il papa emerito Benedetto XVI

Papa Benedetto XVI a Les Combes, alpi italiane, nel luglio 2005
Papa Benedetto XVI a Les Combes, alpi italiane, nel luglio 2005 (Photo by ABACAPRESS.COM – ipa-agency.net – Fotogramma)

La morte di un uomo che è stato importante è un fatto a sua volta importante. Non stupisce perciò il rilievo che la scomparsa di Joseph Ratzinger sta avendo in queste ore sui media del nostro paese. Il pensiero e l’esperienza di Benedetto XVI sono assai lontani dalla nostra cultura e dalla nostra sensibilità, ma comprendiamo l’attenzione e il rispetto con cui vengono evocati nel momento della sua morte. Infastidisce, invece, l’epidemia di “dichiarite” che, anche stavolta, si è diffusa tra i politici, soprattutto quelli di destra impegnatissimi a fare del papa emerito un campione del pensiero della loro parte.