Salari reali

L’inflazione che abbiamo oggi non tocca tutti ma solamente le fasce più deboli della società. In questo modo si rischia un altro aumento delle diseguaglianze che sono già pesanti. E poi abbiamo anche perso l’abitudine di pensare al fatto che si stanno abbassando i salari reali. Le imprese dicono che ci sarà un aumento degli stipendi nominali, ma sarà più basso del tasso di inflazione. Il potere d’acquisto diminuirà facendo calare la domanda, mentre i profitti aumenteranno.

Jean Paul Fitoussi