Responsabilità

Prendere posizione non vuol dire parteggiare, ubbidire a degli ordini, opporre furore contro furore. Tender l’orecchio a tutte le voci che si levano dalla società e non a quelle così seducenti che provengono dalla nostra pigrizia o dalla paura, ascoltare i richiami dell’esperienza e non soltanto quelli che ci detta un esasperato amor di noi stessi, gabellato per illuminazione interiore. E soltanto dopo aver ascoltato e cercato di capire, assumere la propria parte di responsabilità.

Norberto Bobbio