Morire dentro

Possibile che l’uomo non abbia imparato niente? Ripete gli stessi errori, sempre gli stessi, è desolante, un dolore enorme per me che ho vissuto la guerra peggiore. Non capisco come si possa, ancora oggi, usare armi e uccidere il prossimo pensando di stare dalla parte di Dio. Anche per questo mandare armi per fermare armi non ha senso. Come si divide una patria con giustizia dopo averla conquistata morendo e uccidendo? Più si uccide più si muore dentro. C’è troppo sangue in mezzo.

Edith Bruck