Mistero napoletano

Antonio Bassolino è il nuovo sindaco di Napoli. La città ha detto no alla nipote del duce, Alessandra Mussolini, che comunque esce dalla piazza non proprio polverizzata, con il 44,4 per cento dei voti che poca cosa non è. Ma che importa? Il dettaglio appartiene alla cronaca; l’evento alla storia. Un ciclo si chiude anche per questa città […] e noi, figli della guerra fredda, diventiamo archeologia.

Ermanno Rea in “Mistero napoletano” (le elezioni sono quelle del 1993)