Senza veli

Il procuratore generale iraniano Mohammad Jafar Montazeri ha annunciato l’abolizione della polizia morale, quella pronta a uccidere la donne mal velate. Nessuna ulteriore conferma, solo una piccola crepa, accompagnata dalla promessa di riesaminare la questione del velo. Basterà? “Solo perché il governo ha deciso di smantellare la polizia morale non significa la fine delle proteste. La gente sa che l’Iran non ha futuro con questo governo”.  “A noi che protestiamo non interessa più non avere  l’obbligo del velo. Sono 70 giorni che usciamo senza metterlo. Abbiamo una rivoluzione. Il velo è stato l’inizio. Non accetteremo niente di meno che la morte del dittatore e un cambio di regime”.

Voci raccolte dalla Bbc