Donne in fila per ricevere medicinali gratuiti in un campo medico nel distretto pakistano di Charsadda. Secondo l’Autorità nazionale per la gestione dei disastri (NDMA), le inondazioni causate dalle forti piogge monsoniche hanno ucciso più di 1.000 persone in tutto il Pakistan dalla metà di giugno 2022.