Per il secondo anno consecutivo a causa della pandemia, la tradizionale Marcia del Silenzio per la verità e la giustizia che commemora il Giorno dei Desaparecidos in Uruguay si è svolta virtualmente attraverso le reti sociali, mentre ci sono stati alcuni interventi artistici nelle strade della capitale, senza pubblico ma con foto e striscioni su balconi e facciate.