L’erba del vicino

Il Polo Sud cambia colore. Due piante autoctone, l’erba pelosa e la perla dell’Antartide, si sono diffuse da 5 a dieci volte più rapidamente nel periodo 2009-2018 di quanto osservato nei 50 anni precedenti. Causa: l’aumento della temperatura globale. Negli Usa, secondo uno studio pubblicato su Nature che punta il dito sull’azione dell’uomo, una vasta regione che va dalla California, all’Oregon all’Idaho sperimenta il periodo più siccitoso da 1200 anni. La poca neve sulle montagne lascia presagire prossime carenze d’acqua in un territorio enorme. La crisi climatica suona poderosi campanelli d’allarme. E noi?

Redazione